image11

Quest’inverno (in una delle rare giornate fredde che ha fatto) avevo appuntamento verso le 8 e 30 del mattino con un cliente fuori da un negozio, mentre aspettavo il tipo sentivo il freddo salire dai piedi ed ho pensato: ecco il raffreddore!, invece, il giorno dopo, dolori fortissimi alla gamba destra: nervo sciatico! Non sto qui a raccontare quanto sia doloroso, non puoi stare ferma e non puoi fare più di qualche passo consecutivo, quindi dal momento che dovevo lavorare, ho cominciato a prendere antinfiammatori, ma niente il tempo passava ed il dolore era sempre la. Un giorno ero al telefono con Roberto che sentendo che mi lamentavo del dolore mi rinnova l’invito a provare il Reiki… sono scettica di natura (o forse molto razionale), ma dal momento che non avevo trovato niente che mi facesse stare meglio ho pensato di provare. Devo dire che una volta finita la seduta di Reiki, ho sentito subito che il dolore non era più così acuto e devo ammettere che da li a poco è andato a sparire. Purtroppo per mancanza di tempo ho fatto solo quella seduta, spero di poter tornare al più presto, oltretutto è molto rilassante, quindi consiglio a tutti di provare. Graziella